Sarà fiducia sulla lettera della UE? Finirebbe 305 sì, 308 no

Posted on novembre 7, 2011 di


Per Osvaldo Napoli, B. fa bene a chiedere il voto di fiducia sulla lettera alla Unione europea, ovvero quel dattiloscritto che B. ha portato a Bruxelles dinanzi all’Eurogruppo, un documento che è stato rifiutato dal suo Ministro delle Finanze. Se non ha convinto Tremonti, come può credere che quella carta convinca i suoi deputati? Appunto, non li convincerà. B. cadrà sulle sue stesse parole.

A quanto sembra, in serata Calderoli avrebbe chiesto a B. di fare il ‘passo indietro’. Berlusconi si è rifiutato. Neanche i leghisti lo hanno convinto che così va all’autodistruzione. Tant’è, qualcuno oggi ha provato a fare i conti della serva per cercare di capire come potrebbe andare un eventuale voto di fiducia. Ecco i risultati:

I numeri potrebbero anche essere diversi. Nella tempesta, altri potrebbero decidere di saltare dalla nave e chiedere soccorso all’UDC di Casini.

About these ads