Libero: uscire dall’Europa, istruzioni (deliranti) per l’uso

Esilarante prima pagina di Libero, questa mattina: il titolone a otto colonne, L’Europa vada all’Inferno, come una iettatura, una maledizione, un malocchio, un ‘vaffa’ non sanzionabile con le tre giornate di squalifica che invece si danno ai calciatori, regge un sottotitolo ancor più interessante, poiché segna il passaggio dalla pura imprecazione alla razionalizzazione di una scelta tecnica, la fuoriuscita dall’ordinamento europeo, tanto credibile e fattibile come è credibile e fattibile l’insieme degli atti che il governo dovrebbero compiere per dire addio agli ingrati di Bruxelles, fra cui il dimezzamento del debito pubblico. Il dimezzamento. Altro che manovre draconiane, altro che riduzione tasse. Sono pazzi questi berlusconiani?

Annunci