Elezioni Spagna, vince Rajoy, socialisti al 30%

Diretta dello spoglio ufficiale sulla pagina Facebook di Yes, political!

Dato exit poll, sondaggio di RTVE, maggioranza assoluta al PP di Rajoy con 181 seggi. La somma di PP e PSOE sarebbe inferiore di dieci punti rispetto al 2008 fermandosi al 73%: su El Pais titolano “Meno Bipolarismo”.

Rajoy è stato criticato per la vacuità del suo programma politico. In realtà ciò che aspetta gli spagnoli è una ricetta di riforme scritta altrove: riforma del lavoro con 12 giorni di compensazione e di licenziamento, probabilmente, riforma finanziaria, e tutti i tipi di tagli: il prossimo governo taglierà almeno altri 18.000 milioni di euro nel 2012. Piove, diluvia: i tagli sui tagli sono ancora più difficili, scrive Claudì Perez, El Pais.

Ore 21.10, primi dati ufficiali, 10% seggi scrutinati:

Maggioranza assoluta per un soffio? I dati iniziali dello spoglio per il 12% sono un po ‘peggiori di quelle dei sondaggi per Rajoy e catastrofici Rubalcaba.

Questo il nuovo parlamento spagnolo, 23% dei seggi scrutinati:

Annunci

One Comment

I commenti sono chiusi.